Il calcio è uno degli sport con maggiore incidenza di infortuni al legamento crociato anteriore, sia nel maschile che nel femminile.

Sono stati studiati e sviluppati numerosi protocolli di allenamento per prevenire gli infortuni; tuttavia un’analisi sistematica che ne valuti gli effetti deve ancora essere svolta.

Lo scopo di questo studio è stato quello di condurre una review sistematica ed una meta analisi dei programmi di prevenzione per gli infortuni all’ACL, e valutarne l’effettiva valaidità.

Nove studi sono stati inclusi nei criteri di validità precedentemente stabiliti. Un totale di 11562 atleti, dei quali 7889 valutati nello specifico per infortunio all’ACL sono stati compresi nello studio.

E’ stata trovata una moderata eterogeneità di programmi di prevenzione di infortunio al ginocchio; tuttavia, è stata riscontrata una non significativa variazione dei programmi di prevenzione per infortunio all’ACL.Per gli studi riguardanti la prevenzione di infortunio al ginocchio, il rapporto di rischio è stato trovato in 0.74 ed è stata riscontrata un’importante riduzione del rischio infortunio al ginocchio nei gruppi di intervento.

Per gli studi riguardanti la prevenzione di infortunio all’ACL il rapporto di rischio invece è stato trovato in 0.66 ed è stata osservata una non significativa riduzione del rischio di infortunio nei gruppi di intervento.

La meta analisi e la review hanno evidenziato come i programmi di prevenzione al ginocchio abbiano riportato una significativa riduzione del numero di infortuni; così tuttavia non si può dire per i programmi specifici di infortuinio all’ACL.

Link: http://journals.sagepub.com/doi/abs/10.1177/0363546514556737

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: