L’obiettivo di questo studio è stato quello di verificare gli effetti immediati dello sciatic nerve slider technique assieme ad allungamento degli hamstring sulla flessibilità di zona lombare e quadrante inferiore.

8 giocatori di calcio sani sono stati assegnati in modo casuale a due gruppi: il gruppo A ha svolto 5 minuti di stretching bilaterale degli hamstring; il gruppo B ha svolto in aggiunta a questo 60 secondi di sciatic nerve slider technique per ogni gamba.

Le misurazioni pre e post intervento includevano: distanza metrica dito-pavimento, sit and reach, test Schober modificato e range goniometrico di ogni anca per lo straight leg raise e per ogni ginocchio per il seated slump test.

Non sono state riscontrate differenze tra i due gruppi in partenza; al termine dell’intervento, le misurazioni hanno portato alla luce significative differenze per tutti i test, tranne che per il seat and reach. Un’interazione significativa fra i due gruppi è stata trovata per il test di Schober, il left straight leg raise e lo slump test per ogni gamba.

Si può concludere perciò che aggiungere la tecnica dello sciatic nerve slider all’allungamento degli hamstring sia in grado di aumentare la flessibilità della zona lombare e del quadrante inferiore in giocatori di calcio in salute.

Link: http://online.liebertpub.com/doi/abs/10.1089/acm.2009.0403

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: