La potenza metabolica viene utilizzata oramai da diversi anni per controllare il training load. 

Gli small sided games si sono dimostrati essere utili esercitazioni in grado di replicare gli stimoli di gara, ma non è chiaro come la superficie di gioco possa influenzare l’intensità dell’esercitazione, e di conseguenza la potenza metabolica espressa.

Lo studio si è quindi concentrato sui giochi di possesso, effettuati da giocatrici di calcio sub-elite.

I risultati espressi dallo studio sono in linea con i precedenti studi effettuati su atleti maschi, in quanto i livelli di intensità di gioco degli SSG sono risultati essere alterati sia dalla superficie che, in maniera più ovvia, dalle dimensioni del campo.

Per quanto riguarda la superficie di gioco, i risultati di questo lavoro evidenziano come il gioco del calcio effettuato su terreno riduce l’intensità e di conseguenza la potenza metabolica delle esercitazioni. 

Perciò gli allenatori dovrebbero evitare questa superficie se vogliono spingere i giocatori alla massima intensità.

Link: http://www.mdpi.com/2075-4663/5/2/24/html

Vuoi saperne di più sui GPS nel calcio? Iscriviti ora!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: