Nonostante l’alta incidenza di infortuni al ginocchio, vi sono poche ricerche che analizzano gli effetti dell’età cronologica e dello stato di maturazione sulla cinematica dell’articolazione del ginocchio in giovani giocatori di calcio.

L’obiettivo di questo studio è stato di analizzare i valori di valgismo del ginocchio a differenti stati di maturazione ed età.

400 giovani giocatori di elitè di età compresa fra i 10-18 anni, suddivisi per età cronologica e stato di maturazione (pre, durante o post pubertà) hanno partecipato allo studio.

Sono stati valutati il valgismo del ginocchio durante la fase di salto e classificati secondo grado minore (<10°), moderato(10-20), e severo (>20°).

Un trend di valgismo maggiore è stato osservato nei più giovani in quanto ad età cronologica e stato di maturazione. La più bassa frequenza di valgismo riscontrata è stata negli u18 e nei post pubertà. La più alta percentuale invece negli u13.

Le assimetrie fra gli arti sono risultate evidenti negli under 14 e i giovani in fase di pubertà.

Si può concludere che la riduzione del valgismo con l’incremento dell’età cronologica e lo stato di maturazione indica come i fattori di rischio di infortunio siano prevalenti nei giovanissimi; le asimmetrie fra gli arti emerse fra i giovani durante i picchi di crescita inoltre, possono aumentare l’incidenza di infortunio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: