Lo scopo dell’attuale studio di match analysis è stato quello di fornire un’analisi dettagliata dell’attività ad alta intensità completata da giocatori di calcio d’elite durante il match.

Un ulteriore obiettivo dello studio è stato quello di valutare l’importanza dell’ attività ad alta intensità per il successo complessivo della squadra.

La match analysis è stata svolta in base alle osservazioni sulle misure di prestazioni individuali sono state eseguite su 563 giocatori (media di 8 partite per giocatore, range= 1-57) nella Premier League inglese dal 2003/2004 al 2005/2006 utilizzando un sistema di monitoraggio computerizzato (Prozone® , Leeds, Inghilterra).

Le attività ad alta intensità selezionate per l’analisi comprendono la distanza totale di corsa ad alta intensità (THIR), la distanza totale di sprint (TSD) e il numero e il tipo di sprint eseguiti.

Inoltre è stata analizzata la distanza totale di corsa ad alta intensità in possesso e senza posa della palla.

Il THIR era dipendente dalla posizione di gioco con l’esterno di centrocampo (1 049 ± 106 m) ei difensori centrali (681 ± 128 m) che hanno completato rispettivamente la distanza massima e la più bassa (p <0,001).

L’attività ad alta intensità è stata anche correlata al successo della squadra, con le squadre che hanno concluso il campionato nelle ultime 5 posizioni (919 ± 128m) e intorno alla decima (917 ± 143m) posizione di campionato che hanno completato molta più THIR rispetto alle squadre che hanno concluso ai primi cinque posti (885 ± 113m) (p = 0,003).

THIR e TSD sono diminuiti significativamente nella seconda metà del campionato, con più alti decrementi osservati per gli esterni e in attacco (p <0,05).

Entrambe le differenze nell’attività ad alta intensità e la variazione osservata nell’attività durante il gioco sono state influenzate anche dal successo della squadra (p <0,05).

I risultati della match analyis indicano che l’attività ad alta intensità nel gioco del calcio d’elite è influenzata sia dalla posizione di gioco che dalle partite precedenti.

Questi modelli di attività dipendono anche dal successo della squadra.

Ciò può indicare che l’efficacia tecnica e tattica complessiva della squadra piuttosto che elevati livelli di prestazioni fisiche di per sé sono più importanti per determinare il successo nel calcio.

Link: https://www.researchgate.net/profile/Valter_Di_Salvo/publication/24005956_Analysis_of_High_Intensity_Activity_in_Premier_League_Soccer/links/5850167008aeb989252e9800/Analysis-of-High-Intensity-Activity-in-Premier-League-Soccer.pdf

Vuoi saperne di più sull’approccio integrato nella preparazione fisica? Acquista ora!